fbpx

3 falsi miti sul Digital Marketing

Sicuramente anche tu hai sentito questi falsi miti sul digital marketing in mente, vediamo come possiamo sfatarli.

Un brand all’inizio fa sempre i conti con 3 falsi miti sul digital marketing, una volta superati, la strada sarà sempre più in discesa.

Ogni disciplina ha dei falsi miti, un po’ per ignoranza, un po’ per paura dei percorsi tortuosi, ma è bene sfatarli per abbattere le barriere che ci impediscono di varcare certe soglie.

Anche solo uno di questi potrebbe mettere i bastoni fra le ruote al tuo business, quindi vediamo quali sono e come sfatarli.

Non considerare il tempo una risorsa

  1. Il digital marketing non da risultati immediati e non abbiamo tempo da perdere

Il tempo è da considerarsi una risorsa, quindi è bene saperlo investire, per esempio usando una pianificazione meticolosa.

Infatti creando un percorso a tappe per il nostro piano marketing, potremo monitorare l’andamento del nostro business ed esaminare i traguardi intermedi.

Questo ci permetterà non solo di risparmiare tempo per esaminare i dati, ma potremo sapere sempre con esattezza cosa sta andando bene o male per il nostro brand.

Solo investendo del tempo nella pianificazione possiamo avere risultati utili da poter sfruttare immediatamente per aggiustare il tiro verso l’obiettivo ultimo.

Non serve far tutto da soli

  1. Non abbiamo abbastanza risorse per una cosa così complicata

Il secondo dei falsi miti sul digital marketing si riferisce principalmente a chi non possiede il know-how in ambito digitale. Si pensa sia una tecnica dispendiosa e complicata da attuare.

Un consiglio d’oro in questo caso è “non fare tutto da soli“. Esistono infatti infinite possibilità di partnership con agenzie e consulenti che possono guidarvi in questo percorso, ottimizzando le vostre risorse e impostando le giuste priorità.

Vi renderete presto conto che l’investimento risulterà irrilevante rispetto ai profitti che si genereranno.

Prendete il percorso digitale come un viaggio che arricchisce il vostro brand, tutto quello che si imparerà in questo percorso si trasformerà in una risorsa per il futuro.

Non guardare al futuro, fidandosi dei falsi miti sul digital marketing

  1. La nostra attività non ne ha bisogno, non farebbe la differenza

Se gli ultimi anni di pandemia ci hanno insegnato qualcosa, è proprio che il digitale dà una marcia in più a qualunque attività.

Chi non si è fatto frenare dai falsi miti sul digital marketing, nonostante le chiusure forzate e i vincoli, è riuscito a mantenere intatto il proprio business. O addirittura ad incrementarlo.

Uscire dalla logica ristretta che il marketing digitale sia solo per le grandi aziende o solo per le aziende moderne, vi consentirà di sostenere il futuro con minore sforzo.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: